B – Stemma walser


Descrizione:

La cultura walser è caratterizzata da alcuni simboli particolari. Ti capiterà di osservarli sulle case, su alcuni oggetti intagliati e sui manifesti degli eventi che si svolgono qui a Gressoney. Questo è il nostro stemma ed è nato nel 1970 e racchiude tutti i nostri simboli.
Cuore: rappresenta il nostro legame con la nostra terra d’origine, l’amore per il nostro paese e per la nostra famiglia.
10 stelle: rappresentano le colonie walser presenti in Italia: Ayas, Gressoney-Saint-Jean, Gressoney-La-Trinité, Issime, Alagna, Rima, Rimella, Macugnaga, Formazza, Ornavasso e Carcoforo. Un po’ come le stelle della bandiera degli Stati Uniti che rappresentano i singoli stati degli USA.
La croce ad angolo: Questa strana croce si trova sopra il cuore e rappresenta un simbolo di un vecchio alfabeto, quello runico, e richiama il dio germanico Odino, protettore dei mercanti. Questo simbolo veniva usato anche dai mercanti gressonari come timbro sui documenti commerciali. Ti ricordi che la Valle di Gressoney un tempo era chiamata Valle dei Mercanti?
I colori bianco e rosso sono presenti in tutta la tradizione walser. Ricordi il costume tradizionale? La gonna è rossa e la camicia è bianca, gli uomini hanno la camicia bianca e il gilet rosso. Il corredo del battesimo ha questi due colori. Sono i colori della bandiera del Canton Vallese.


Data:giugno 13, 2020
Periodo/Stile:
Curiosità:

Test


Posizione:
Allegato:

Close Menu