Dispensa


Descrizione:

Come può vedere all'interno della dispensa sono presenti un armadio, una cassapanca e delle assi di legno al soffitto. In questa zona della casa, areata e asciutta, venivano conservati cereali, castagne e legumi nella cassapanca. La carne essiccata, invece, veniva appesa alla trave sopra la cassapanca. In questo modo si manteneva perfettamente e non c'era il rischio che marcisse. Il pane, si conservava nella rastrelliera in legno che noi gressonari chiamiamo "rächtòlier". Il pane rimaneva perfettamente asciutto e consumato ammorbidito nel brodo o nel latte.


B – Boudin

È un salume tipico della Valle d’Aosta. La sua lavorazione segue ancora la ricetta tradizionale tramandata di generazione in generazione. Dopo aver bollito le patate, queste vengono schiacciate e successivamente si aggiungono cubetti di lardo, bar...



Close Menu